Carousel imageCarousel imageCarousel image

EX MONOSALA PETRARCA - ATRIO E ACCESSO A PLATEA

Multisala Petrarca è realtà storica di Settimo, città in cui l'attività cinematografica iniziò negli anni '50 con il cinema Moderno, il Garibaldi e il Parrocchiale.

A questi si affiancò a fine anni '60 la monosala Petrarca con una platea di 400 posti e una galleria 200. Tuttavia non venne abilitata all'utilizzo di tutti i posti per un a questione di protezionismo del mercato, per cui la Prima Visione restò per anni dominio (economico) riservato della Città di Torino e delle città della "seconda cintura" (come Chivasso).

Negli anni 80 gli altri cinema in Settimo cessarono l'attività per la crisi del mercato che portò in Italia gli spettatori dai 525 milioni degli anni '70 a soli 123 milioni.

Il Cinema Petrarca resistette e continuò le proiezioni nonostante l'impedimento alla Prima Visione che infine riuscì ad ottenere nel '96 Visione (senza aiuti "istituzionali"); nel '98 iniziò la trasformazione in Multisala a tre schermi con una sala attrezzata a Teatro, nonostante gli "intoppi burocratici" noti e nel 1999 inizio l'attività come Multisala e Teatro.

EX MONOSALA PETRARCA - ATRIO E ACCESSO A GALLERIA

EX MONOSALA PETRARCA - SCALA DI ACCESSO A GALLERIA

EX MONOSALA PETRARCA - VISTA DA GALLERIA SU PLATEA

EX MONOSALA PETRARCA - VISTA SU GALLERIA

EX MONOSALA PETRARCA - VISTA SU PALCO E FOSSA PER ORCHESTRA

EX MONOSALA PETRARCA - VISTA DA PALCO